IL PERIODO IPOTETICO





L’aggettivo ipotetico deriva da ipotesi. L’ipotesi è qualcosa che forse, in determinate circostanze, può succedere.

Il periodo ipotetico è formato da una proposizione principale e da una proposizione ad essa subordinata. La congiunzione se unisce le due frasi.
La frase principale è chiamata apodosi; la frase subordinata, introdotta da se, è detta protasi.
Esistono tre tipi di periodo ipotetico: l’ipotesi espressa può essere reale, possibile o irreale.
In base tipo di ipotesi espressa, cambiano i modi e i tempi verbali utilizzati.

- Periodo ipotetico della realtà

Indica un’ipotesi vera, un qualcosa che accadrà con ogni probabilità.

Protasi (subordinata)

Apodosi (principale)

se + indicativo                                      →


Se piove                                          

Se corri                                          

indicativo

 apro l’ombrello.

raggiungerai Luca.

- Periodo ipotetico della possibilità

Indica una possibilità: forse, la situazione in questione potrebbe accadere.

Protasi (subordinata)

Apodosi (principale)

se + congiuntivo imperfetto               

 

Se dovesse piovere                        

Se corressi                                    

condizionale presente

 

aprirei l’ombrello.

raggiungeresti Luca.

- Periodo ipotetico dell’irrealtà

Indica un’ipotesi irreale o un’ipotesi non più realizzabile.

Protasi (subordinata)

Apodosi (principale)

se + congiuntivo imperfetto            

oppure

se + congiuntivo trapassato            

 

Se avessi le ali                                

Se avessi corso                              

condizionale presente

 

condizionale passato

 

volerei.                            (ipotesi irreale)

avresti raggiunto Luca. (ipotesi non più realizzabile)


Importante: la congiunzione se regge sempre e solo l’indicativo e il congiuntivo, mai il condizionale.

 

Clicca qui se vuoi svolgere gli esercizi relativi a questo argomento



Sapere Più - Centro Servizi Scolastici

questi contenuti sono curati dal
Centro 
Sapere Più - a Milano dal 1996 al servizio di chi studia

Corsi di Italiano per stranieri